• Come sedurre il partner

Riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia

La seduzione nel rapporto di coppia

  • Come riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia?
  • Qual è il linguaggio della seduzione? Qual è il segreto per affascinare?
  • Cosa blocca la scintilla del desiderio nella coppia
  • Il racconto di un caso di coppia
  • L’aiuto della consulenza di coppia

Si può riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia?

Se ti stai chiedendo:

“Perché il mio partner non mi cerca più sessualmente?”
“Il rapporto intimo si è spento, è noioso, non dà soddisfazione”
“Se rifiuta il sesso è perché non mi vuole più?”

Come riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia?

Per rispondere a questa domanda è necessario che la coppia abbia voglia di scoprirsi davvero, che abbatta le paure di fare domande di cui teme le riposte. Per un sano rapporto di coppia, il primo ingrediente è la comunicazione aperta e spontanea.

Spesso, il rapporto sessuale si spegne perché manca complicità, e la complicità c’è solo se i partner esprimono a vicenda cosa desiderano, cosa piace e cosa no.
Una volta svelati sentimenti, desideri ed emozioni, allora, si può imparare a giocare con il proprio partner, rendendo il rapporto sessuale di nuovo appagante, e perché no, anche divertente.

Per riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia usa la seduzione

Per riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia si può giocare con la seduzione. Tutti possiamo sedurre, perché la seduzione fa parte del linguaggio del corpo e nei piccoli gesti.

Ad esempio,

Un po’ di cura ai particolari: organizzare una semplice cena romantica a lume di candela, vestirsi in modo carino, usare la musica di sottofondo per creare l’atmosfera. Un goccio di buon vino per scaldare l’atmosfera. La seduzione sta nella semplicità. Sentirsi a proprio agio permette di essere sé stessi, senza indossare maschere che non appartengono al proprio stile personale.

Riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia: cosa devo sbloccare?

Quando il rapporto di coppia va in crisi, il primo segnale arriva proprio dalla camera da letto. Ma aspettare che il problema si risolva da solo non serve, anzi, il silenzio, il far finta che non si avverte un problema, non fa che alimentarlo ancora di più.

Se il partner che avverte il problema compie il primo passo, può portare l’altro ad aprirsi a sua volta.

Da dove iniziare?

  • Cosa piace al partner?
  • Quali erano le attenzioni che vi avvicinavano?
  • Quando si discute, quali sono le mancanze che lamenta il compagno?
  • A te cosa manca? Cosa ti piacerebbe fare?

Per riavvicinare il partner è utile riflettere sulla qualità del rapporto di coppia. Per riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia è necessario non darsi per scontato.

A volte, alcune coppie che stanno insieme da molto tempo, finiscono per diventare dei buoni conviventi. Condividono casa e le attività quotidiane, la routine prende il sopravvento al rapporto di coppia. Così intimità, gesti di attenzione, come coccole o baci vengono dimenticati, ma sono proprio queste piccole attenzioni che fanno sentire il partner importante.

Basta pochissimo per inserire di nuovo queste abitudini: un bigliettino lasciato sul tavolo, con su scritto “ciao”, “mi manchi”, “questa sera ti farò una sorpresa”. Oppure, mentre si sta facendo da mangiare, sfiorarsi con una carezza, farsi un occhiolino. Insomma, piccoli gesti che dimostrano al partner la presenza, l’interesse, il desiderio.

Sono tutti comportamenti seduttivi utili a riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia. Se il desiderio si riaccende il rapporto smetterà di essere noioso e scontato. Cercare di dare un po’ di novità nel rapporto. Purtroppo, la noia rischia di reprimere le emozioni.

È naturale che gli impegni, la casa, i figli, il lavoro, risucchino la maggior parte del tempo che la coppia di solito si ritagliava per stare insieme da soli. Non è necessario stupire tutti i giorni!

Una volta ogni tanto, sorprendere il partner con piccole attenzioni, è sufficiente per resuscitare il desiderio nell’altro, sempre ovviamente, che l’interesse ci sia ancora.

La coppia innamorata che rimane distante. Perché?

Può succedere che una coppia, anche se ancora innamorata, possa smettere di avere rapporti sessuali, nelle discussioni si accusano a vicenda dandosi la colpa l’un con l’altro. Ma poi in realtà, entrambi i partner vorrebbero riavvicinarsi, ma gli scontri di coppia sono diventati così accesi che, per orgoglio o per rabbia i membri della coppia non ammettono questo loro desiderio.

Il racconto di un caso di coppia

Il problema. Una coppia sposata da 23 anni. I figli escono di casa per andare all’università, la coppia si ritrova ad essere sola in casa.  Il silenzio nella camera da letto, li ha portati a discutere. Discussioni che hanno rischiato la rottura della coppia. Il copione era questo: lei accusava lui, di non prendere mai l’iniziativa; lui accusava lei, di ritrarsi quando la cercava.

Cosa è cambiato nella coppia. Prendere coscienza del fatto che negli anni le loro attenzioni coniugali erano sparite. Gli impegni quotidiani, e la cura dei figli assorbivano tutte le loro attenzioni, così non hanno mai affrontato la questione, che nel tempo è diventato un problema mai svelato, entrambi soffrivano in silenzio per questa mancanza. Così quando abbiamo iniziato a parlare di come riaccendere la scintilla del desiderio nella coppia, le emozioni negate sono venute a galla, e la coppia ha potuto imparare a vedersi con gli occhi dell’altro, lasciando finalmente emergere tutte le cose non dette. Ritrovando così la loro vicinanza anche nella loro sessualità.

L’aiuto della consulenza di coppia

Cosa può fare lo psicologo per la coppia che vuole riaccendere la scintilla del desiderio? Aiutare i partner ad aprirsi, ad ascoltarsi, a capirsi, a svelare le emozioni che per paura o per rabbia non vengono espresse da molto tempo.

Come posso esserti d’Aiuto?

Scegli la soluzione migliore per te.
Telefono, Chat, eMail, Video-chiamata

Ora è il momento per Te di agire!

Chiamami tranquillamente (anche su WhatsApp o Skype)! Possiamo parlare assieme e capire, con calma e serenità, come posso esserti d’aiuto.

Se ti piace scrivere, scrivimi pure qui sotto. I tuoi racconti ed i tuoi dati sono tutelati dal segreto professionale. Solamente io leggerò i tuoi messaggi, le tue richieste, i tuoi dubbi.

Dai! prendi il coraggio a piene mani e scrivi.  Io aspetterò di leggere le tue parole!
 

Privacy e Trattamento dei dati. I tuoi dati sono trattati nel rispetto della legge GDPR in merito al consenso ed al trattamento dei dati sensibili. Leggi il testo qui.

2 + 0 = ?

OGGI IN TEMPO DI CORONAVIRUS L’AIUTO PER LE COPPIE E’ ONLINE

Chiusi in casa per quarantena forzata causa emergenza coronavirus la coppia rischia di scoppiare.

Intervieni prima di esplodere. Grazie a skype è possibile connetterci in video chiamata, questo è un aiuto rapido ed efficace che permette alla coppia di calmare le forti emozioni.

Incontri di gruppo per le coppie in crisi

Gruppo di sostegno per le coppie in crisi

Gruppo di sostegno per le coppie in crisi

Gelosia ossessiva e dipendenza affettiva in gruppo per vincerle

gelosia ossessiva e dipendenza affettiva

Il linguaggio della seduzione

Vuoi giocare con la seduzione?

Scarica la mia simpatica guida.

È gratis.

Potrai divertirti a giocare con il tuo partner con il gioco della seduzione!

cover-guidaseduzione

Il Linguaggio della Seduzione

Scopri come affinare le tue abilità nel gioco di coppia e la sua psicologia.

Le Mie Guide Per Te

Scegli i miei eBook tematici.
Sono Gratis!

la potenza dell'autostima

La Potenza dell’Autostima

Inizia oggi a migliorare te stesso per migliorare poi la tua vita.

relazione interpersonali

Relazioni Interpersonali

Usa il potere della persuasione nelle relazioni personali e lavorative.