Vincere la paura di guidare

Vincere la paura di guidare è un obiettivo importante. Spesso i cambiamenti della vita ci mettono difronte alla necessità di cambiare. Di affrontare le nostre paure perché nuove sfide ci attendono.

Il senso di impotenza può bloccare le nostre azioni. Esso ci opprime, alimenta le convinzioni negative su noi stessi.

Così, iniziamo a guardarci in giro per capire, chiediamo agli amici: “come avete superato la paura di guidare?” il cambiamento è una spinta che deriva da obiettivi che tu, ritieni importanti. Cosa ti aiuta a cambiare?

Se per te vincere la paura di guidare è una necessità, se per te è davvero vitale, riuscirai a prendere il coraggio per iniziare i primi passi. Sono 20 anni che aiuto le persone a cambiare, ed ho visto che, piccoli passi generano grandi cambiamenti.

E, le persone si stupiscono di quanto questi cambiamenti possano essere rapidi, generando potenti emozioni che creano una spirale di ottimismo, buonumore e speranza.

Quando facciamo azioni che pensavamo di non essere in grado di fare rinforziamo la nostra autostima. Ecco un altro tassello che risponde alla domanda “come avete superato la paura di guidare”. Bassa autostima? Vuoi sapere come fare per aumentare la fiducia in te stesso?

Vincere la paura di guidare

Per vincere la paura di guidare il primo passo è individuare l’effettiva paura. È importante capire cosa spaventa.

Quando è in azione il pilota automatico delle nostre convinzioni fatichiamo a mettere a fuoco cosa ci blocca. Il pilota automatico dei pensieri ci strappa dal contatto con la realtà per catapultarci nel tormento dell’ansia. La paura diventa sempre più forte, fino a farci bloccare. Rimanere impietriti difronte ad essa.

Quindi, il primo importante passo per vincere la paura di guidare è individuare la, o le singole paure che tu hai alla guida.

Di cosa hai paura?

  • Di non saper guidare?
  • Di non riuscire a gestire il traffico?
  • Di perderti?
  • Di sentire di non avere via di scampo?
  • Autostrade e tangenziali sono per te un incubo?
  • Ti spaventano le strade grandi? Gli spazi aperti? Le strade di campagna? Il buio?
  • Temi fare un incidente? Di farti male o di fare del male a qualcuno?

Strategie pratiche per vincere la paura di guidare

  • Scrivi i motivi per i quali tu vuoi guidare. Ritrova la tua motivazione. Se scrivi le tue motivazioni saranno per te la tua luce, ti indicheranno la strada verso il tuo cambiamento. Costituiranno i nuovi pensieri che utilizzerai durante l’allenamento per vincere la paura di guidare. E dai un voto di importanza per te. I tuoi perché rappresentano la tua motivazione. La motivazione è un’altra risposta alla domanda “come avete superato la paura di guidare”. Ritrovare la motivazione.
  • Per vincere la paura di guidare fai questo esercizio: prendi un foglio e fai la classifica delle tue paure. E mettile in ordine, dalla più grande alla più piccola. Questo primo esercizio ti aiuterà a mettere a fuoco la specifica strategia che dovrai apprendere per riprendere in mano la tua vita, la tua libertà, la tua autonomia.
  • Dopo aver trovato i tuoi perché vuoi vincere la paura di guidare, dopo aver fatto la lista delle tue paure, sei pronto per iniziare ad imparare le strategie che ti insegnerò per poi metterle in pratica. Dunque, non si fa terapia ma s’imparano le tecniche per vincere l’ansia che viene generata dalla paura alla guida.

Guarda gli esempi, ecco come puoi costruire i tuoi primi passi per vincere la paura di guidare

Livello di ansia Tipo di paura
10 Paura di non saper affrontare il traffico
9 Paura di fare un incidente
7 Paura dell’autostrada
6 Paura delle strade che non conosco
E così via.
 Quanto sono importanti per me Le mie motivazioni
10? Poter portare i miei bimbi a scuola
10? Riavere la mia libertà
10? Tronare ad essere indipendenti
10? Sentirmi meglio con me stesso
 … ? Trova i tuoi perché e dai loro il tuo valore

I passaggi per vincere la paura di guidare

Si lavora su due fronti:

  • Sul piano fisiologico per calmare l’ansia
  • Sul piano psicologico per cambiare e convinzioni che creano la paura alla guida.

Le tabelle che tu hai preparato saranno la chiave che ti aiuteranno a superare le tue paure. Ti mostrerò come trasformarli in piccoli e semplici obiettivi per passare dalla carta alla tua auto. Un passo dopo l’altro, superando le singole paure per arrivare al tuo grande traguardo: ho vinto la paura di guidare. E potrai dare tu le risposte alla domanda: “come avete superato la paura di guidare”!

Come imparare a vincere l’ansia alla guida

  • Vediamo insieme come vincere l’ansia.
  • Qual è il suo il meccanismo che la mantiene e impedisce la libertà e la serenità.

Questo meccanismo si chiama circolo dell’ansia. Il circolo si attiva in una situazione specifica. Questa situazione genera ansia perché il significato che si dà è di paura.

Succede questo:

A: c’è un avvenimento, a cui si dà un preciso significato di paura.

P: si attivano pensieri automatici, che alimentano la convinzione di non riuscire a farcela.

E: arriva l’emozione di paura, la cui forza è determinata dall’intensità del significato che si dà proprio alla specifica situazione.

In un circolo vizioso, perché: più aumenta l’ansia, più aumenta la convinzione di non riuscire a causa dei sintomi. I sintomi sono la conferma che facciamo bene ad avere paura. Altrimenti perché staremmo male?

Il segreto per vincere la paura di guidare è imparare a spezzare questo circolo.

Cosa succede quando si ha paura di guidare

  1. Situazione, a cui do un significato di paura,
  2. Iniziano i pensieri negativi su di me e sulla situazione
  3. Provo emozioni di paura, di smarrimento, che mi fanno provare sintomi (tremori, soffocamento, aumenta frequenza e battito cardiaco, vertigini …), mettono in moto lo specifico comportamento di fronte a quella situazione: evitare assolutamente quella situazione.

Per vincere l’ansia si deve bloccare l’evitamento

Quanto più evitiamo quella specifica situazione che ci spaventa, tanto più forte sarà l’ansia provata nella stessa situazione.

È l’azione lo strumento fondamentale per vincere l’ansia. Soprattutto quando si vuole vincere l’ansia alla guida. Agire significa affrontare prima di tutto, le proprie convinzioni irrazionali riguardo le proprie capacità. È per questo motivo che la strategia è legata all’autostima.

Esempio di convinzioni irrazionali su sé stessi sono:

Non posso farcela è troppo difficile. Io non sono in grado sono troppo debole.”

E se gli altri mi vedessero mentre sto vivendo una crisi d’ansia? Non posso tollerare il giudizio degli altri”.

“Io non ci riuscirò mai”

Vincere l’ansia non significa non provarla più, ma capire il funzionamento della sua attivazione permette di mettere in pratica le strategie adatte per far fronte a quella specifica situazione

Vincere l’ansia alla guida il mio aiuto

Come si attiva il cambiamento

Il percorso di cambiamento si attiva grazie a tre componenti fondamentali:

  1. consapevolezza,
  2. obiettivi,
  3. azioni.

Adotteremo insieme una metodologia pratica, questo significa, lavorare sulle tue specifiche necessità,

migliorando così i punti deboli e rinforzando tutte quelle che sono le tue risorse personali.

Affrontando ciò che ora è di ostacolo al suo benessere. Quindi, attenzione al presente.

Io stimolo alla discussione, al confronto, alle simulazioni.

Tutto questo per aiutarti a mettere in pratica le strategie discusse.

Vinci l’ansia alla guida:

chiamami e parliamone insieme

Hai domande? Curiosità? Dubbi?

Non esitare a chiedere, in che modo?

  1. Compila il campo qui sotto
  2. Scrivimi un sms su WhatsApp

Sarò lieta di rispondere

Privacy e Trattamento dei dati. I tuoi dati sono trattati nel rispetto della legge GDPR in merito al consenso ed al trattamento dei dati sensibili. Leggi il testo qui.

4 + 0 = ?

Le Mie Guide Per Te

Non sai da dove cominciare? Scegli uno di questi eBook tematici. Sono Gratis!

la potenza dell'autostima

La Potenza dell’Autostima

Inizia oggi a migliorare te stesso per migliorare poi la tua vita.

cover-guidaseduzione

Il Linguaggio della Seduzione

Scopri come affinare le tue abilità nel gioco di coppia e la sua psicologia.

relazione interpersonali

Relazioni Interpersonali

Usa il potere della persuasione nelle relazioni personali e lavorative.