Cosa vuol dire comunicazione efficace?

Le nostre opportunità personali e professionali dipendono dal nostro modo di comunicare.
Le diverse situazioni sociali possono essere per noi sfide od opportunità e questo dipende dal nostro punto di vista che è determinato da quanto ci pensiamo comunicatori efficaci.

A volte, capita di dire a noi stessi di aver timore di non riuscire ad affrontare quella specifica situazione perché non ci sentiamo all’altezza dell’interlocutore. Così temendo di fare brutta figura, durante il dialogo ci sentiamo rigidi ed impacciati.
Sentiamo i nostri pensieri confusi, e riteniamo che il nostro discorso possa essere altrettanto “pasticciato”, preso dal vortice dei pensieri ansiosi, che ci attanaglia in quel preciso momento. Il significato del messaggio passa anche attraverso il linguaggio del corpo. Se, non si usa in modo consapevole la comunicazione non verbale, possiamo dare l’idea di noi, non corrispondente alla realtà. Apparire, ad esempio, ansiosi quando in realtà non lo siamo. Qui puoi approfondire i segreti della comunicazione non verbale. 

Cosa ci sta succedendo?

È l’ansia. Ci sentiamo agitati e nervosi perché siamo noi stessi i primi a giudicarci incapaci di sostenere quel confronto. Ci manca in realtà la consapevolezza del nostro modo di comunicare.

E in più siamo concentrati sul nostro dialogo interiore, più perdiamo una gran fetta importante di informazioni che, il nostro interlocutore ci sta fornendo.
Così viviamo quel momento di interazione come se fossimo sui carboni ardenti.

Allora come possiamo diventare comunicatori efficaci?
Abili a gestire la comunicazione con ogni persona e in ogni contesto?

Ci sono 3 concetti chiave:
1. Il nostro obiettivo comunicativo: cosa vogliamo ottenere?
2. Consapevolezza: quali sono i punti di forza? Come comunico?
3. Dove dirigere l’attenzione: ascolto e osservazione

Perché il bravo comunicatore:
1. Ascolta
2. osserva
3. è consapevole di sé stesso
3. è assertivo: cioè sceglie in modo consapevole quale stile comunicativo
adottare

Comunicazione e Relazioni

L’abilità nelle interazioni sociali per non perdere occasioni importanti

Non è stato trovato nulla.

Autostima e Relazioni interpersonali

Non è stato trovato nulla.

AUTOSTIMA L’ARMA SEGRETA PER PIACERE AGLI ALTRI

I problemi di comunicazione e quindi di relazione possono dipendere da una bassa autostima. La bella notizia è che puoi potenziarla, puoi diventare più sicuro di te stesso nei tuoi contesti sociali. Puoi smettere di subire passivamente tutte quelle persone che ti fanno sentire a disagio.
Inizia subito a ricostruire i pezzi della tua autostima, vedrai come cambieranno rapidamente le cose introno a te.


Tutto ciò che ti serve sapere sulla comunicazione efficace

Metodi di comunicazione efficace: comunicazione scritta

Metodi di comunicazione efficace: l’importanza della semplicità e della chiarezza Non ci sono…

Psicologia della comunicazione aziendale

Qualche tempo fa sono stata invitata come relatrice ad un convegno dal titolo curioso: “…

Psicologo del lavoro: Chi è questa losca figura?

Psicologo del lavoro cosa fa È un venerdì, intorno alle 18.30 mi squilla il telefono. Rispondo alla…

Rapporti interpersonali come superare conflitti

La comunicazione efficace è la soluzione! I rapporti interpersonali come superare conflitti grazie…

Scarica le guide gratuite

Non è stato trovato nulla.

Vieni a scoprire i corsi

Non è stato trovato nulla.