Rapporto sessuale nella coppia - Patrizia Marzola Psicologa Clinica Fidenza
 

Rapporto sessuale nella coppia

DOMANDA: In questa società dove le informazioni viaggiano veloci, spesso si finisce con il fare confusione. Ovunque si parla di sesso, ma le ricerche sociali dimostrano che in realtà le persone che godono di rapporti sessuali soddisfacenti, cioè accompagnati dall’orgasmo siano molto pochi. Perché? Come possiamo fare per avere rapporti sessuali che davvero ci facciano provare l’orgasmo?

RISPOSTA: innanzi tutto è necessario sfatare un po’ di miti e di credenze che fanno confusione. Ad esempio che l’orgasmo deve avvenire all’unisono. No, non è così, perché uomo e donna hanno tempi diversi. Oppure, si deve trovare il punto G per far provare l’orgasmo alla donna. Non è così, perché dov’è il punto G? I punti sensibili, quelli che generano il piacere, sono assolutamente soggettivi. È vero che conoscere l’anatomia maschile e femminile può aiutare, ma non può certo essere presa come unico e solo punto di riferimento al fine dell’orgasmo.
 


DOMANDA: allora Come arrivare all’orgasmo?

RISPOSTA: Il sesso è comunicazione, i partner per avere un rapporto sessuale appagante devono per forza dirsi cosa gli procura piacere e cosa no. Ovvero, lei può guidare lui a stimolarle i punti di maggior piacere. L’orgasmo non dipende da quanto tempo dura la penetrazione, anzi, ci può essere una penetrazione protratta per lungo tempo senza che dia piacere alla donna, perché succede questo? Perché tutto dipende dal livello di eccitazione che si raggiunge prima della penetrazione.
 


DOMANDA: quindi come si può alzare l’eccitazione?

RISPOSTA:  Con carezze, baci, stimolazione orale o con le mani. È proprio da questa fase che dipende il raggiungimento o il fallimento dell’orgasmo. Uno stereotipo porta a dire che con il tempo e la routine la coppia non può più provare piacere. Ma questo punto di vista può essere trasformato a vantaggio della coppia, perché più ci si conosce, più si conoscono le parti del partner, che se stimolate, portano all’eccitamento.
 


DOMANDA: se tu dovessi fare una ricetta per il raggiungimento dell’orgasmo quali ingredienti metteresti?

RISPOSTA:  MENTE LIBERA, perché non possiamo goderci le sensazioni se la nostra testa è impegnata altrove. COMUNICAZIONE ovvero la libertà di chiedere e di guidare verso quelle stimolazioni che piacciono di più. Il gusto di PRENDERE L’INIZIATIVA, di SCOPRIRSI, di lasciarsi guidare dalla FANTASIA EROTICA.

IL SESSO è l’espressione profonda della complicità far due partner,  più si è invischiati nel gioco del dare e nel ricevere piacere, più il rapporto sessuale porta all’orgasmo, ovvero quella sensazione che appaga i sensi e che lascia storditi, quasi senza fiato entrambi i partner.

Dott.ssa Patrizia Marzola- psicologa Parma

Da Radio Malvisi intervista del 24 agosto 2010
 
 
 

Contatta la psicologa

Patrizia Marzola

Studio Vicolo Zuccheri,11 -Fidenza (Parma)

Tel 0524 202361
Mobile 328 1971882
Mail info@psicologiaecomunicazione.it

Studio Psicologia e Comunicazione di Patrizia Marzola

VicoloZuccheri, 11 - Fidenza (Parma)
Tel e Fax 0524 202361
Mobile  328 1971882
Mailinfo@psicologiaecomunicazione.it