Ansia Generalizzata - Patrizia Marzola Psicologa Clinica Fidenza
 

SUPERARE L'ANSIA GENERALIZZATA

Quando eventi negativi ci capitano addosso possono lasciare su di noi dei segni molto forti,

apparentemente indelebili, abbattono il nostro senso di sicurezza e di autoefficacia personale, azzerando la nostra autostima. Facendoci sentire preda dei fastidiosi sintomi dell’ansia, come: batticuore, senso di oppressione o soffocamento, tremolio, sudore , giramenti di testa e quant’altro.
Tutto ciò ci fa perdere la fiducia sulla nostra possibilità di recuperare il benessere.
Ma non dobbiamo mai dimenticare che il cambiamento è possibile  e, anche l’ansia la possiamo combattere per farla rientrare nel suo equilibrio.

La domanda a questo punto è: come faccio a combattere e superare il problemi legati all’ansia?

Partiamo dalle fondamenta, ecco le prime importanti riflessioni che dovete fare:
  1. Avete mai strutturato e poi provato delle strategie per affrontare , volta per volta le singole situazioni che sono responsabili dell’ ansia?
  2. Avete  provato a mettere in discussione, attraverso la pratica, le vostre paure?
  3. Avete provato ad identificare in modo oggettivo, ogni paura  responsabile delle crisi di ansia?

Queste sono solo alcune domande di riflessioni che possono farvi capire se avete o meno sperimentato delle occasioni di fronteggiamento.

Se rileggete le domande stimolo che vi ho fatto, avete trovato che il comune denominatore è l’AZIONE.
Ebbene si, vincere l’ansia si può, per farlo bisogna affrontare passo passo, quelle situazioni, che l’ansia ci porta ad evitare.

Ogni piccola situazione superata vi darà la dimostrazione che potete farcela, che ci riuscite, e quindi, andate a sostituire quelle convinzioni irrazionali che in voi sono radicate, e cioè: non ce la faccio, non posso, non ci riesco.
Ricordatevi sempre che le parole che diciamo a noi stessi ci influenzano e ci condizionano, hanno una forza tale che si radicano in noi, con tale potenza da farci dimenticare tutte le nostre risorse personale, tutti i nostri successi e risultati ottenuti nel corso della vita.

Quindi il primo passo sarà quello di identificare queste convinzioni irrazionali, per andarle a sostituire con convinzioni efficaci che saranno in grado di aiutarvi a riprendere il controllo sulla vostra vita, smettendo così di rinunciare a tutto ciò che vi da gioia.

Immagino che ora vi sentiate afflitti e scoraggiati, perché state  ancora male, ma il punto è che non dovete perdere la speranza, perché è dalla speranza che si ritrova la motivazione per far fronte a tutto ciò che spaventa.

Credo moltissimo nella forza della motivazione e dell’autostima, forse  ora avete perso la fiducia in voi stessi, e nella vita, ma per ritrovarla avete assolutamente bisogno di sperimentare azioni che vi facciano sentire di nuovo fieri, orgogliosi e forti.

Che ne dite? Non siete stanchi di subire l’ansia? Volete cambiare vita? Di rinunciare ai viaggi, alle cene, agli incontri? Bene allora  urlare con forza basta all’ansia e prendete il coraggio di iniziare.

Io posso aiutarvi a riprendere il filo delle azioni che vi permetteranno di cancellare l’evitamento, incoraggiandovi quindi ad agire, visto che è l’azione la vera ricetta per sconfiggere l’ansia, anche quella generalizzata.
Potete chiamarmi o scrivermi per raccontarvi il vostro problema e decidere insieme come aiutarvi.

Dott.ssa Patrizia Marzola psicologa
Ricevo  a Fidenza (Pr) in vicolo Zuccheri, 11

Tel 0524 202361 Cel 328 1971882
Mail consulenza@psicologiaecomunicazione.it

Studio Psicologia e Comunicazione di Patrizia Marzola Iscrizione all'Albo degli Psicologi E.R. n° 3524

VicoloZuccheri, 11 - Fidenza (Parma)
Tel e Fax 0524 202361
Mobile  328 1971882
Mailinfo@psicologiaecomunicazione.it